SALERNO – Pastificio Amato, in Provincia il tavolo di coordinamento

Discutere delle prospettive per il futuro della società Antonio Amato di Salerno: è lo scopo dell’incontro promosso dal Ministero dello Sviluppo Economico, che si terrà giovedì alle 15 a Palazzo Sant’Agostino, sede della provincia di Salerno. Lo ha fatto sapere l’assessore alle Politiche del lavoro Anna Ferrazzano, la quale fa sapere che al tavolo parteciperanno soggetti istituzionali, sindacali e la parte fallimentare. La convocazione della riunione è stata ufficializzata da Giampietro Castano, responsabile del Dipartimento ministeriale che si occupa della gestione delle crisi aziendali e con il quale la Provincia ha già collaborato nel caso dell’Alcatel di Battipaglia. Il Ministero dello Sviluppo Economico intende così monitorare le attività produttive e le unità occupazionali dello storico marchio salernitano, nel pieno rispetto del corso giudiziario della vicenda.

Lascia un Commento