SALERNO – Pasta Amato, da lunedì riprende la produzione

Riprende da lunedì la produzione all’interno dello storico pastificio salernitano Antonio Amato. Dopo un primo periodo di manutenzione degli impianti, lo stabilimento si prepara a mettere sul mercato i primi pacchi di pasta con il marchio Antonio Amato. Si comincia da spaghetti, penne e rigatoni. Sul versante occupazione, la nuova società targata Di Martino, ha garantito la ripresa del lavoro a una trentina di operai, numero strettamente necessario per riavviare la produzione, ma ora in molti sperano, dopo l’attesa di questi ultimi mesi, di poter essere riassorbiti dall’azienda. D’altronde la stessa società ha ammesso di volersi a breve avvalersi di nuove unità operative, soprattutto se il ritorno sul mercato della pasta Antonio Amato farà registrare il consenso e l’apprezzamento dei consumatori.

Lascia un Commento