SALERNO – Ordine dei medici sospende Mario D’Angelo

Il Consiglio direttivo dell’ordine dei Medici Chirurghi e odontoiatri della Provincia di Salerno ha deciso di sospendere Mario D’angelo, il medico salernitano di 53anni che alcune sere fa, alla guida ubriaco, è rimasto coinvolto in un tragico incidente costato la vita a due giovani fidanzati di Sassano e Monte San Giacomo. Ieri direttamente il presidente dell’ordine, Ravera, ha dichiarato che l’Ordine ha deciso di avviare l’iter disciplinare che prevede l’immediata sospensione del medico dalla sua attività professionale. Il sindaco di Sassano, il chirurgo Tommaso Pellegrino, commentando la vicenda aveva dichiarato a Radio Alfa che era inconcepibile che un medico si mettesse alla guida e andasse a lavorare in Guardia Medica dopo aver ecceduto con l’alcol.

Lascia un Commento