Salerno: Operazione Mare sicuro, piu’ uomini e mezzi fino al 18 agosto

Una task force di uomini e mezzi è stata messa in campo dalla Capitaneria di Porto di Salerno per garantire la sicurezza in mare e lungo le coste nei giorni clou delle vacanze estive, tra il 10 e il 18 agosto.  

I militari della Guardia Costiera appartenenti al Compartimento marittimo di Salerno, che si estende da Sapri a Positano, agli ordini del capitano di vascello Maurizio Trogu, assicurano la vigilanza sul demanio marittimo, il soccorso in mare e il controllo sul regolare svolgimento delle diverse attività praticate da bagnanti, diportisti e di tutti coloro che a qualunque titolo vanno per mare. Per ogni necessità di soccorso la Guardia Costiera risponde al numero gratuito 1530.

Dall’inizio della stagione estiva, sull’intero Compartimento marittimo di Salerno sono stati effettuati una 30ina di soccorsi a favore di 18 unità navali che hanno permesso di mettere in salvo 61 persone. Sono stati oltre 500 gli accertamenti di polizia marittima finalizzati al controllo della corretta applicazione dell’ordinanza di sicurezza balneare, sia presso gli stabilimenti balneari che sulle spiagge libere e tutte le altre zone del demanio marittimo destinate alla balneazione. Oltre mille invece i controlli alle unità da diporto.

Lascia un Commento