Salerno, operazione di controllo nelle frazioni alte

Dopo i numerosi episodi di microcriminalità che nei giorni scorsi sono stati registrati nelle zone alte di salerno, nelle ultime ore, proprio per contrastare ogni forma di illegalità è stato espletato un servizio straordinario di controllo del territorio che ha visto impiegati, oltre agli equipaggi della Questura di Salerno, anche personale del Reparto Prevenzione Crimine Calabria di Cosenza. le operazioni si sono svolte tra Matierno, Rufoli, Ogliara e la zona residenziale di sala Abbagnano.

Sono state identificate 47 persone e controllati 24 veicoli; sono stati effettuati due sequestri penali e contestate diverse infrazioni al codice della strada. nel corso dell’operazione, gli agenti di due volanti hanno impedito il degenerare di una rissa in cui due contendenti erano già rimasti feriti. i partecipanti allo scontro erano tre cittadini africani di cui due sottoposti agli arresti domiciliari nell’abitazione teatro della contesa e un cittadino italiano che li ospitava. sono stati tutti denunciati. i due stranieri che erano ai domiciliari, sono stati sottoposti nuovamente agli arresti domiciliari, mentre un terzo è stato trattenuto.

Lascia un Commento