Salerno: Operazione anti-droga della squadra mobile, un arresto

Scoperto in possesso di 100 grammi circa di cocaina, un 35enne pregiudicato di Scafati è stato arrestato da agenti della Squadra Mobile di Salerno impegnati in una vasta operazione anticrimine nella zona nord della Provincia e sulla Litoranea. Lo spacciatore è stato bloccato nel centro di Scafati mentre stava per compiere la consegna di circa 70 gr di droga; la sua perquisizione personale ha consentito il rinvenimento dello stupefacente, mentre altro stupefacente e un bilancino di precisione sono stati rinvenuti nella successiva perquisizione domiciliare. Nella serata di ieri, durante i controlli sulla litoranea di Salerno, i poliziotti diretti dal vicequestore Claudio De Salvo hanno arrestato una donna di 44 anni, prostituta rumena che più volte aveva violato l’ordine del Questore di non rientro nel comune di Salerno; la donna è stata arrestata ed i suoi due figli minori sono stati affidati ai servizi sociali. Altre due donne, anch’esse rumene, sono state condotte in ufficio e denunciate anche in questo caso, per inottemperanza all’ordine del Questore di non rientrare nel comune di Salerno.

Lascia un Commento