Salerno, operai e sindacati degli edili in piazza il 15 novembre

Skill Alexa di Radio Alfa per dispositivi Amazon Echo
Radio ALFA, LIVE • LOCAL • SOCIAL

I sindacati e gli operai edili di Salerno e provincia, scendono in piazza venerdì 15 Novembre, per promuovere il rilancio del settore e la riapertura dei cantieri. La manifestazione voluta da Filca-Fillea e Feneal, si terrà in 100 città italiane.

Su Salerno, il sindacalista Peppe Vicinanza della Filca ricorda tre opere importanti: Salerno Porta Ovest, raccordo Salerno-Avellino e Aeroporto Salerno Costa d’Amalfi su cui è necessario accelerare per la svolta.

 

A Salerno il presidio venerdì si terrà dalle 10 nel piazzale antistante la Prefettura per chiedere al Governo immediati interventi per una vera politica industriale in favore del settore delle costruzioni, l’adeguamento ed il rilancio della nostra rete infrastrutturale come le vie di collegamento nel Cilento, il potenziamento dell’alta velocità che colleghi Salerno col sud dell’Italia, la realizzazione della terza corsia del raccordo Salerno-Avellino, il completamento delle gallerie Salerno Porta Ovest opera anch’essa fondamentale per il rilancio dell’economia della nostra Provincia, l’ampliamento dell’aeroporto Salerno Costa d’Amalfi, il prolungamento della metropolitana verso l’aeroporto e verso il Campus universitario.

Gli edili chiedono anche una seria programmazione volta alla messa in sicurezza del territorio sempre più fragile ed in balìa degli eventi atmosferici e della mancata manutenzione e degli edifici scolastici anch’essi da ammodernare con le adeguate misure antisismiche. 

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su FacebookTwitter e Instagram.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Vipnet, la soluzione per internet e voip senza linea fissa

Lascia un Commento

Contattaci whatsapp