SALERNO – Omicidio – Suicidio, forse la paura di essere denunciato dietro al folle gesto

La paura di essere denunciato per stalking potrebbe aver spinto all’estrema reazione il 46enne Antonio Farina che ieri mattina ha prima ucciso con tre colpi di pistola l’ex convivente Elettra Rosso, di 45 anni, e poi si è tolto la vita. Secondo gli investigatori dei Carabinieri, l’uomo negli ultimi mesi perseguitava la ex, con cui aveva avuto una bambina, ora 13enne; ieri l’ ha seguita fino sul luogo di lavoro, lo studio dell’avvocato Giovanni Del Grosso a Mercatello e dopo una discussione la tragedia. Il titolare dello studio legale che era già a lavoro nel suo ufficio ha udito gli spari ma non ha potuto fare altro che telefonare al 118 e ai carabinieri.

Lascia un Commento