Salerno, omicidio D’Onofrio. Ci sono due sospettati

Sarebbero a buon punto le indagini degli investigatori per scoprire l’indentità di chi, domenica sera, ha premuto il grilletto e ucciso Ciro D’Onofrio nel quartiere di Pastena a Salerno.  
Sarebbero due al momento i sospettati su cui si concentrano le indagini degli investigatori che hanno vagliato ogni dettaglio di quanto accaduto in viale Kennedy.
Ma non solo.
Gli investigatori stanno raccogliendo particolari sugli spostamenti e le telefonate di D’Onofrio nei giorni precedenti all’agguato. Gli investigatori sono convinti che la vittima conoscesse chi l’ha ucciso. E’ probabile che tra vittima e assassino ci fosse un appuntamento.

Lascia un Commento