SALERNO – Oltre 4000 visitatori nei siti culturali nella Settimana Santa

Sono stati più di 4000 le persone che durante la settimana santa hanno visitato i siti culturali di competenza della Provincia di Salerno, grazie anche all’apertura straordinaria di sette strutture nel giorno di Pasquetta. Duemile i visitatori del Museo archeologico provinciale della Lucania occidentale all’interno della Certosa di Padula, mentre sono stati oltre 900 coloro che hanno scelto di far visita al Castello Arechi. Seicento visitatori per la Pinacoteca provinciale di Salerno, dove è in esposizione la mostra “Per Europa” di Paolo Signorino, che prosegue fino al 23 aprile, e 230 per il Museo archeologico provinciale di Salerno, che dalla riapertura avvenuta lo scorso 18 febbraio, è tra le tappe preferite di turisti, scolaresche e residenti. Infine, in 150 si sono recati al Museo archeologico provinciale di Nocera Inferiore e in 140 al Museo di Villa De Ruggiero a Nocera Superiore.

Lascia un Commento