Salerno: Ok del Consiglio provinciale di Salerno alla ricapitalizzazione del CSTP

E’ arrivato questa mattina l’atteso via libera dal Consiglio provinciale di Salerno alla ricapitalizzazione del CSTP da parte della Provincia. Ad attendere la decisione in aula anche una 30ina di dipendenti dell’azienda di trasporto pubblico locale, gli stessi dipendenti che pochi giorni fa si incatenarono all’ingresso di Palazzo Sant’Agostino proprio per chiedere che il Consiglio decidesse in merito. Martedì scorso, i 600 dipendenti del Consorzio avevano scritto anche una lettera appello al presidente della Provincia, al presidente del Consiglio, agli assessori e a tutti i consiglieri provinciali. Questa mattina la discussione è stata molto animata e hanno preso la parola anche dei consiglieri che finora non si erano mai interessati della questione. Al termine di 2 ore di discussione l’ok, intorno a mezzogiorno. La Provincia dovrà versare oltre 700mila euro di ricapitalizzazione e acquisire le quote del consorzio non optate dagli altri enti soci, per ammontare complessivo di circa 1,5 milioni di euro.

Lascia un Commento