Salerno: Odissea online per oltre 7000 precari della scuola

Grossi disagi per oltre 7000 insegnanti precari di Salerno e provincia alle prese con l’aggiornamento delle graduatorie la cui scadenza è fissata al 10 maggio.
L’adempimento si svolge online e come riporta oggi il Mattino nazionale tutto si è inceppato a causa di un guasto al sistema computerizzato del Ministero. Le continue anomalie hanno provocato il panico e le proteste dei docenti senza cattedra che hanno chiesto spiegazioni al Provveditorato oltre che online come ci ha spiegato il responsabile della redazione di Salerno del Mattino, Paolo Russo, intervenuto in diretta questa mattina a Radio Alfa.

Lascia un Commento