SALERNO – Nuovo ordigno trovato nel cantiere del Crescent

Un nuovo ordigno è stato trovato nel cantiere per il Crescent, l’edificio semicircolare in corso di realizzazione nell’area di via Alvarez a Salerno. L’area interessata dal ritrovamento sarebbe quella spostata verso la futura torre dell’autorità portuale di Salerno. la notizia è stata data dalla Polizia. L’ordigno d’aereo, secondo una prima ricostruzione, risalente alla seconda guerra mondiale, sarebbe addirittura più grande di quello trovato nello stesso cantiere, il 5 luglio dello scorso anno. Per rimuovere e far brillare qulla bomba il centro cittadino rimase bloccato per 10 giorni. Ora sono in corso le verifiche sul nuovo ritrovamento.

Lascia un Commento