SALERNO – Nuovi alloggi all’università

Dopo le prime 282 residenze all’interno del campus, sono in via di completamento all’Università di Salerno altri 240 alloggi, di cui 12 riservati agli utenti diversamente abili. Insieme alle 86 residenze universitarie in località Sava nel comune di Baronissi e alle 24 di Palazzo Barra in Lancusi, l’Ateneo raggiunge quota 632 posti letto. La chiusura dei lavori del secondo lotto è prevista ad ottobre. I nuovi alloggi sono stati realizzati con tecniche e materiali capaci di assicurare la classe energetica “A”. Sulla copertura degli edifici verranno installati dei pannelli fotovoltaici che saranno utilizzati anche per la produzione dell’acqua calda sanitaria. Inoltre i due corpi di fabbrica di sei piani sono stati costruiti con l’isolamento sismico, tra le più moderne tecniche introdotte negli ultimi anni per aumentare la prestazione delle costruzioni sotto azione sismica. Insieme agli alloggi sono in via di completamento anche gli spazi comuni che serviranno a favorire l’integrazione sociale e culturale fra gli studenti, come la palestra, la mensa, il market, il bar e la lavanderia.

Lascia un Commento