SALERNO – Nuova verifica di Cosenza all’acquedotto del Basso Sele

Un nuovo sopralluogo è stato effettuato questa mattina nel salernitano dall’assessore ai Lavori Pubblici e Protezione civile della Regione Campania, Edoardo Cosenza, commissario per l’emergenza alluvionale. Cosenza ha fatto delle verifiche insieme ai tecnici sui tratti di acquedotto del Basso Sele non interessati da crolli a seguito della piena del fiume di oltre un mese fa. “Stiamo monitorando costantemente la tenuta delle strutture di sostegno della condotta preesistente al fine di verificare la sicurezza dell’opera sia nel Sele che nel Tanagro”, ha spiegato l’assessore regionale, annunciando che ad inizio gennaio verrà effettuato un accurato Piano di interventi per prevenire il verificarsi di incidenti improvvisi e crolli come quello che il 10 novembre ha causato l’interruzione idrica in 14 comuni della provincia di Salerno.

Lascia un Commento