Salerno, nuova scuola a pochi metri. Il personale della Monterisi in stato di agitazione

Radio ALFA, LIVE • LOCAL • SOCIAL
Skill Alexa di Radio Alfa per dispositivi Amazon Echo

Stato di agitazione del personale della Scuola Monterisi di Salerno.

Decisione presa ieri a conclusione del confronto sul dimensionamento della rete scolastica cittadina e di quello che lo stesso personale dell’istituto definisce un’incomprensibile decisione del Comune di Salerno di istituire a venti metri dalla Monterisi, un altro Istituto Comprensivo: Don Milani con annessa Scuola Secondaria.

 

Secondo i manifestanti, il nuovo dimensionamento della rete scolastica, comporterà lo svilimento dell’eccellenza della Monterisi con un calo delle iscrizioni per la presenza di una scuola secondaria di primo grado nelle immediate vicinanza. Per il personale della Monterisi, sono ravvisabili estremi di illegittimità nei provvedimenti adottati, secondo i manifestanti, senza indispensabili e trasparenti direttive degli uffici scolastici. Al termine di una riunione tenuta ieri, sono stati invitati i rappresentanti delle istituzioni cittadine a un confronto immediato con tutto il personale della Scuola. Contemporaneamente è stato dichiarato lo stato di agitazione di tutte le componenti di categoria e l’avvio delle iniziative necessarie per difendere la Scuola e la titolarità dei lavoratori che vi operano

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su FacebookTwitter e Instagram.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Vipnet, la soluzione per internet e voip senza linea fissa

Lascia un Commento

Contattaci whatsapp