SALERNO – Non si fermano al posto di blocco, gravi due 20enni

Due ragazzi salernitani di 20 anni sono ricoverati in ospedale a Salerno dopo essere stati investiti da un’auto. È accaduto ieri pomeriggio a Torrione. I due a bordo di uno scooter si sono imbattuti in un posto di blocco della polizia, ma anziché fermarsi hanno proseguito la loro corsa imboccando una strada in controsenso. Proprio in quel momento sopraggiungeva una vettura che non ha potuto evitare l’impatto e li ha investiti in pieno, facendoli cadere sull’asfalto. La polizia, che li stava inseguendo, ha allertato medici e volontari del 118 che hanno prestato loro le prime cure, e poi li hanno trasportati al pronto soccorso dell’azienda ospedaliera di San Leonardo. I due hanno riportato diverse escoriazioni e fratture, ma non sono in pericolo di vita. Intanto la polizia sta indagando sulle ragioni della loro fuga.

Lascia un Commento