SALERNO – Nomina di Alfonso Andria nell’Accademia Europea delle Scienze e delle Arti

Importante riconoscimento attribuito a Salisburgo al parlamentare salernitano Alfonso Andria, che è Presidente del Centro Europeo per i Beni Culturali di Ravello. Il sen. Andria è stato nominato nell’Accademia Europea delle Scienze e delle Arti. Il riconoscimento gli è stato consegnato dal Presidente della Repubblica di Macedonia Gjorge Ivanov  e dal Presidente dell’Accademia nel corso della sessione plenaria che ha avuto luogo quest’oggi, sabato 3 marzo, nell’Aula Magna dell’Università di Salisburgo. Alfonso Andria, Presidente del Centro Universitario Europeo per i Beni Culturali, con sede in Ravello, costituito il 10 febbraio 1983 sotto gli auspici del Consiglio d’Europa, ha dichiarato: “Ho interpretato la nomina a Membro della prestigiosa Accademia Europea delle Scienze e delle Arti non come un riconoscimento alla mia persona, ma al ruolo che il Centro di Ravello, alla cui nascita ho concorso e che mi onoro di presiedere, ha saputo ritagliarsi in circa trent’anni di attività, avvalendosi dell’apporto di tante autorevoli espressioni della Comunità scientifica internazionale”.

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su Facebook e Twitter.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Lascia un Commento