Salerno – Natale, secondo Confesercenti si spende di più che in Campania

Italiani sempre più cauti negli acquisti natalizi, con le famiglie che in media hanno tenuto il budget sotto i 200 euro. Ma la percentuale della spesa aumenta A Salerno, Napoli e Caserta dove si registra un 7%  in più rispetto alla media nazionale. A dirlo è la Confesercenti che in un sondaggio ha riscontrato comunque un calo generale delle vendite nelle varie regioni che va dal 10% al 20%. In Lombardia e Campania la cifra media si aggira sui 150 euro. Secondo Confesercenti le vendite segnalano chiaramente le ristrettezze dovute alla crisi con la differenza del Veneto, dove c’è un calo relativo del 5% e appunto nelle tre province campane (Napoli, Salerno, Caserta) dove il segno è positivo, con un incremento del 7%, mentre flettono Benevento ed Avellino (-15%). Tra gli acquisti più gettonati ci sono come sempre i generi alimentari, nel segno della tradizione, e l'hi-tech con tablet, smartphone e accesso.

Lascia un Commento