Salerno, nascondeva in casa una pistola con le sembianze di una penna. Arrestato

Radio ALFA, LIVE • LOCAL • SOCIAL
Skill Alexa di Radio Alfa per dispositivi Amazon Echo

Ieri gli agenti della Polizia hanno arrestato un 52enne di Salerno per detenzione illegale di arma clandestina e munizionamento per arma comune da sparo.

Da tempo i poliziotti avevano il sospetto che l’uomo potesse detenere illegalmente armi o munizioni e hanno effettuato una perquisizione domiciliare presso l’abitazione dell’uomo. Nella sua camera da letto, all’interno dell’armadio, nascosta tra gli indumenti, gli agenti hanno trovato e sequestrato un’arma da fuoco camuffata da pistola con le sembianze di una penna, priva di matricola e segni distintivi, con nove cartucce calibro 22 custodite in un pacchetto di sigarette.

 

Gli agenti hanno sequestrato anche delle banconote di vario taglio per oltre 30mila euro e in un box/cantina, all’interno di una busta, una cartucciera con 67 cartucce per fucile calibro 12.

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su FacebookTwitter e Instagram.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Vipnet, la soluzione per internet e voip senza linea fissa

Lascia un Commento

Contattaci whatsapp