Salerno, muore don Mimì Cuofano il fondatore dell’antica pasticceria Svizzera

Skill Alexa di Radio Alfa per dispositivi Amazon Echo
Radio ALFA, LIVE • LOCAL • SOCIAL

Salerno perde un altro “pezzo” della sua arte pasticcera.

Il cuore di Domenico Cuofano, per tutti don Mimì ha cessato di battere stanotte. Il maestro pasticciere, artigiano doc, classe 1941, ha lottato col sorriso fino alla fine.

 

Nel 1966, partendo dalla Svizzera, aveva fondato nel quartiere di Torrione la pasticceria che aveva voluto chiamare omaggiando il luogo che gli aveva dato molte possibilità per realizzare il suo sogno. Padre di quattro figli di cui era stato anche madre dopo la prematura scomparsa, 30 anni fa, della moglie.

“Un pasticciere deve morire di lunedì…ha ripetuto scherzando così per anni don Mimì …. perché diceva: il martedì ti riposi ed il mercoledì si riprende a lavorare!”

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su FacebookTwitter e Instagram.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Vipnet, la soluzione per internet e voip senza linea fissa

Lascia un Commento

Contattaci whatsapp