Salerno – Morto nella notte il commerciante che ieri ha benuto acido

E' morto nella notte nel Reparto di Rianimazione del Ruggi di Salerno, il commerciante di 41 anni che ieri ha bevuto acido muriatico. L'uomo, che abita con la madre, gestiva con il fratello un negozio di detersivi nella zona del Carmine, a Salerno.

Alcuni passanti ieri lo hanno visto riverso per terra, in via Guadalupo, e accanto aveva una bottiglietta di plastica. Proprio questo particolare ha fatto pensare ad un insano gesto e così è stato portato subito in ospedale, dove è stato ricoverato in gravissime condizioni.

La polizia sta indagando per risalire ai motivi del gesto, non trascurando l’ipotesi della crisi economica sebbene una smentita in tal senso sia arrivata dai conoscenti e familiari dell'uomo.

Lascia un Commento