SALERNO – Monitoraggio ambientale dell’Arpac. Il Porto non inquina

Il porto di Salerno non inquina. Lo stabilisce un monitoraggio effettuato nel corso dell’intero 2010 grazie alla collaborazione tra Autorità Portuale e Arpac. L’accordo di programma sottoscritto lo scorso anno prevedeva il posizionamento di una postazione di prelievo nelle aree sensibili dello scalo con particolare riferimento alle polveri prodotte durante le operazioni portuali. Al termine del monitoraggio, l’arpac ha comunicato che non sono mai stati superati i valori previsti dalla legge, addirittura anche nei mesi di luglio e agosto, quando l’inquinamento atmosferico è già più elevato a causa delle temperature alte, la scarsa piovosità e ventilazione.

Lascia un Commento