SALERNO – Mobilità sostenibile: tanti i salernitani in bici. La denuncia Fiab: «Mancano le piste

Muoversi in bici a Salerno si può e i salernitani usano le due ruote. Ma mancano le piste ciclabili. Ad evidenziare la mancata sensibilità sul tema da parte dell’amministrazione comunale, è Paolo Longo, referente provinciale della Fiab, la federazione italiana amanti della bici. «Più volte – ha detto – abbiamo proposto la realizzazione di una pista ciclabile che dal lungomare a Mercatello arrivi fino a Torre Angellara e, negli ultimi tempi, anche sulla Lungoirno dove le pendenze sono irrilevanti. I salernitani amano spostarsi sulle due ruote – ha concluso – ma servono più infrastrutture».

Lascia un Commento