SALERNO -Minacciava i parenti con un coltello. Aggredisce i carabinieri. Arrestato

Un 32enne salernitano, è stato arrestato ieri sera dai carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Salerno. I militari sono intervenuti presso l’abitazione dell’uomo, allertati da alcuni parenti. L’uomo, in evidente stato di agitazione, minacciava i familiari con un coltello. Quando i carabinieri hanno tentato di bloccarlo, il 32 enne ha cominciato ad inveire anche contro i militari e alla fine li ha aggrediti. Sono scattate le manette per resistenza a pubblico ufficiale.

Lascia un Commento