Salerno – Metro, pronti alla firma con Trenitalia. Confermato il primo viaggio il 4 novembre

Dopo tre anni di stop, viaggia ad alta velocità il futuro della metropolitana di Salerno pronta a partire ufficialmente alle 6,10 del 4 novembre. Si attende solo l’ultimo step, la firma dell’accordo fra Comune di Salerno e Trenitalia per la messa in esercizio della metropolitana. Firma che dovrebbe arrivare nei prossimi giorni. Si tratta dell’ultima delle operazioni d’attivazione dopo l’ufficializzazione, da parte della Regione, dell’inserimento della linea ferrata salernitana nei quadri regionali e nei programmi d’esercizio per il 2014. In attesa dell’ultimo atto, resta confermata la prima corsa che, come annunciato anche dal primo cittadino Vincenzo De Luca, partirà dallo stadio Arechi lunedì 4 novembre alle 6.10 orario studiato per intercettare i pendolari.
Tutti i dettagli, su orari e transiti saranno messi su carta, e su rotaie, mercoledì nel corso di un incontro operativo fra Salerno Mobilità, Rfi e Trenitalia nel corso del quale saranno anche stabiliti i ruoli e le attività sulla gestione e sulle competenze prima che la metropolitana sia messa in funzione.
La giunta comunale ha intanto ieri deliberato il programma per la gestione di sua competenza per i mesi di novembre e dicembre per un costo di 650mila. Costo leggermente lievitato per garantire maggiori servizi nel periodo di Luci d’Artista. Dal 30 novembre, infatti, sono previste corse aggiuntive fino a mezzanotte e mezzo verso la stazione Arechi e fino all’una verso il centro con l’uso di treni da 800 posti, dunque più grandi rispetto ai Minuetto che invece circoleranno normalmente.

Lascia un Commento