Salerno, una messa per i 50 anni della Comunità di Sant’Egidio

Quest’anno la Comunità di Sant’Egidio compie 50 anni, e per celebrare questa ricorrenza a Salerno, città dove è attiva da 15 anni, sarà celebrata una liturgia dall’arcivescovo monsignor Luigi Moretti. Appuntamento il 12 aprile alle 19 nella Chiesa dell’Annunziata, alla presenza di autorità civili e religiose.

La Comunità di Sant’Egidio, fondata a Roma il 7 febbraio 1968 da Andrea Riccardi, si occupa in tutto il mondo di aiuti alle persone povere, sole, ma anche di programmi per la cura dell’Aids, e di  promozione del dialogo interreligioso.

A Salerno la Comunità di Sant’Egidio si occupa della distribuzione – più volte a settimana, in strada e presso i dormitori cittadini – di una media di 75/80 pasti ai senza fissa dimora, ma anche di animazione e supporto agli anziani ospiti della Casa Albergo Comunale, e di assistenza ai profughi di guerra siriani giunti in città grazie ai Corridoi Umanitari.

Lascia un Commento