SALERNO – Mercoledì la presentazione della campagna “Torniamo a giocare”

Si terrà il prossimo mercoledì a Salerno, alle 11, presso il salone conferenze della Caritas, la conferenza stampa per la presentazione della campagna di sensibilizzazione sui rischi del gioco d’azzardo denominata “Torniamo a giocare”. La conferenza vedrà la partecipazione del vescovo della diocesi di Salerno-Campagna-Acerno, monsignor Luigi Moretti. Il progetto è promosso da Arcidiocesi di Salerno-Campagna-Acerno, Ufficio per i Problemi Sociali e del Lavoro, Caritas Diocesana, Servizio per la Pastorale Giovanile, Rete Interdiocesana Nuovi Stili di Vita, Gruppo LOGOS Onlus, Associazione Famiglie in Gioco, Fondazione Antiusura S. Giuseppe Moscati. Scopo della campagna quello di evidenziare i rischi della dipendenza dal gioco d’azzardo, promovendo il recupero del senso sociale e ludico del gioco. Il progetto partirà in autunno e vedrà la collaborazione di realtà qualificate e specializzate nel campo della prevenzione e del trattamento dell’azzardo. L’iniziativa sarà l’occasione per evidenziare i numeri della dipendenza: la spesa media riguardo al gioco per ogni italiano è di 1260 euro annui, e sono tra 500mila e gli 800mila i giocatori patologici, mentre quelli a rischio sono quasi 2 milioni.

Lascia un Commento