SALERNO – Mensa dei poveri, nuovo appello di Conte

Nuovo appello di Mario Conte, fondatore della mensa dei poveri “San Francesco” di Salerno, affinché in questo periodo estivo si moltiplichino le donazioni di cibo alla struttura. Nel periodo estivo, infatti, quando la città si svuota, vengono effettuate meno donazioni e la struttura ne risente fortemente. Conte sottolinea che è in aumento il numero di persone povere che si rivolgono alla mensa per avere un pasto, e quindi aumenta il bisogno di cibo, soprattutto carne e olio, dal momento che la frittura è la modalità più utilizzata per preparare il cibo, perché quella che consente di mangiarlo anche di sera. Conte poi evidenzia che durante i periodi in cui le donazioni sono maggiori, come quello di Natale o di Pasqua, la mensa mette da parte le scorte, ma comunque non basta e occorre fare di più. Nell’invocare l’aiuto del comune, Conte ricorda che se il cibo scarseggia, non manca l’aiuto materiale dei volontari, che, anche d’estate, non fanno mancare il proprio appoggio alla struttura.

Lascia un Commento