SALERNO – Massima sorveglianza per Restivo. In cella da solo

Danilo Restivo è giunto ieri in Italia per assistere, il 20 marzo prossimo a Salerno, al processo d’appello per l’omicidio di Elisa Claps, di cui è unico imputato. Gli agenti della squadra mobile della questura di Potenza e della Dia di Salerno gli hanno notificato l’ordinanza di custodia cautelare emessa il 22 maggio 2010 dal Gip di Salerno al suo arrivo all’aeroporto di Fiumicino, proveniente da Londra su un aereo dell’Alitalia.

Estradato temporaneamente dall’Inghilterra è rinchiuso da solo in una cella del carcere romano di Rebibbia e sottoposto a massima sorveglianza. Restivo ha fatto sapere di essere pronto a battersi perché sia cancellata la condanna a 30 anni inflittagli in primo grado.

Lascia un Commento