Salerno: Martedi giornata dedicata alla sindrome di Down

La sindrome di Down – aspetti assistenziali, sociali e organizzativi” è il tema del convegno organizzato dall’Ordine dei Medici e degli Odontoiatri della provincia di Salerno per martedì (29 aprile) a partire dalle 9 presso la Sala Conferenze dell’Ordine. Il convegno è rivolto a medici, volontari ed operatori socio-sanitari, addetti dell’educazione e alle famiglie e ha lo scopo di approfondire la conoscenza sugli aspetti diagnostici e terapeutici della Sindrome di Down, la più frequente anomalia cromosomica, identificata nel 1959. Come ricorda il presidente dell’Ordine, Bruno Ravera, in media 1 neonato ogni 800 bambini nati presenta la sindrome di Down: si calcola che in Italia vi siano pertanto circa 48.000 persone Down: 11.000 nella fascia di età 0-14 anni, 32.000 fra i 15 ed i 44 anni, 5000 oltre i 44 anni. La giornata, attraverso testimonianze dirette di associazioni ed operatori socio sanitari vuole essere anche l’occasione per una riflessione metodologica sugli interventi di protezione e presa in carico delle persone con sindrome di Down e dello loro famiglie, con l’obiettivo di offrire risposte concrete alle reali necessità e ai bisogni della persona per il miglior inserimento nella vita sociale.

 

 

Lascia un Commento