SALERNO – Martedì prossimo sit it dei lavoratori dell’Alvi

La vicenda Alvi continua a mettere in ginocchio i lavoratori. Lo sostengono i sindacati che denunciano il mancato pagamento delle cinque mensilità arretrate ai dipendenti delle società del gruppo di Fisciano e si preparano ad organizzare nella mattinata di martedì prossimo, 16 marzo, un sit-in pacifico e democratico sotto i palazzi della Provincia di Salerno e della Prefettura per sollecitare il ministero del Lavoro all’emanazione del decreto di cassa integrazione straordinaria promessa in tempi brevi ai lavoratori.

Lascia un Commento