Salerno, maratona horror al palazzo Fruscione nella notte tra il 20 e il 21 dicembre

Super Fibra 1000 Mega Open Fiber

Venti film, quattro sale, una maratona. Sono i numeri di Nero Italiano, il programma speciale del Linea d’Ombra Festival 2019.

 

L’evento, in programma dalla mezzanotte del 20 fino al mattino del 21 dicembre a Salerno, celebrerà il genere horror che, che negli anni Sessanta e Settanta, è stato uno dei più prolifici e creativi del cinema italiano. Mario Bava, Lucio Fulci, Dario Argento, Pupi Avati, ma anche Antonio Margheriti, Aldo Lado, Riccardo Freda sono solo alcuni dei nomi che hanno caratterizzato un movimento che proprio quest’anno è tornato prepotentemente alla ribalta.

Gli appassionati che resisteranno fino al mattino, avranno poi una sorpresa. Verrà infatti presentato loro un questionario, per testare l’attenzione e la passione nei confronti del genere. Lo spettatore che risponderà correttamente al maggior numero di domande, si porterà a casa un premio. 
Ne parliamo con il direttore artistico Peppe D’Antonio 

Peppe D’Antronio

 

Per ricevere le nostre notizie in tempo reale, unisciti gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su FacebookTwitter e Instagram.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Super Fibra 1000 Mega Open Fiber
 

Lascia un Commento