Salerno: Mancano volontari e la Mensa dei Poveri chiude

Un Ferragosto di disagi per i più bisognosi che a Salerno fanno riferimento alla Mensa dei poveri di San Francesco, in via D’Avossa, costretta alla chiusura fino al 17 agosto per carenza di volontari e per difficoltà economiche.

La mensa dalla sua nascita nel 1987 non aveva mai adottato una simile decisione. Il direttore della Mensa, Mario Conte, interpellato dalla redazione di Radio Alfa, ha spiegato che i volontari disponibili sono solo tre, ma per garantire il servizio ne occorrono almeno otto. Le difficoltà derivano anche dall'aumentate necessità di garantire i pasti ad altri 60 utenti in più a partire dallo scorso primo luglio quando è stata chiusa l'altra mensa del Gesu' Rendetore a Pastena.
La riapertura, assicura Conte, avverrà dal prossimo 18 agosto.

Lascia un Commento