SALERNO – Maltempo, allagamenti e smottamenti nelle frazioni alte

Allagamenti e smottamenti si sono verificati la scorsa notte sul salernitano a causa delle piogge torrenziali che si sono abbattute soprattutto sul capoluogo. Numerosi sono stati gli interventi effettuati dai vigili del fuoco del comando provinciale, chiamati in città a liberare dall’acqua diversi sottopassi. I maggiori disagi si sono registrati nelle frazioni alte di Salerno, a Brignano e Casa Manzo dove si sono registrati diversi cedimenti del terreno. I vigili del fuoco sono riusciti a liberare le strade dal fango solo grazie all’ausilio di un bobcat. La situazione in mattinata è tornata alla normalità. In provincia a Sarno la situazione è sotto controllo dopo che i tecnici comunali hanno verificato per l’intera giornata di ieri i canali di scorrimento delle acque a monte e a valle dei comuni dell’agro, in particolare Sarno, colpito dall’alluvione del 98. Al momento il fiume Sarno non fa segnalare problemi. Solo il torrente Solofrana ha superato i livelli di guardia.

Lascia un Commento