Salerno – M5S su via Silvio Baratta: Cascone ci ritenta! Ma sarà più fortunato?

Critiche dal Movimento 5 Stelle di Salerno alle iniziative dell’assessore alla Mobilità Luca Cascone che sta cercando di risolvere i problemi alla viabilità causati dalla rotatoria di via Silvio Baratta. “La politica – secondo il Movimento pentastellato – ha il dovere di indicare la direzione, poi però dovrebbe delegare il compito a chi è capace di studiare ed implementare le soluzioni”. Secondo il Movimento, procedere "per tentativi", specie nel campo della mobilità stradale comporta spreco di risorse e danno per i cittadini.

Il Movimento di Grillo poi offre un consiglio all’amministrazione di Salerno partendo dal principio che la mobilità stradale è soggetta a "conflitti" e "confluenze"; se i conflitti aumentano a discapito delle confluenze la fluidità del traffico naturalmente ne risente. Nel caso specifico di via Silvio Baratta, bisognerebbe – spiegano i Grillini salernitani – evitare il "conflitto" generato dai flussi di traffico provenienti da via Irno che si intersecano con quelli provenienti da Via Eugenio Caterina e Via Nizza e viceversa bisognerebbe favorire la "confluenza" del traffico di Via Panoramica verso Fratte.

Lascia un Commento