SALERNO – Lutto nazionale per le vittime del terremoto, cordoglio dal sindaco De Luca

"La Città di Salerno rinnova il cordoglio alle vittime del terremoto d’Abruzzo e partecipa al lutto nazionale nel giorno dei funerali di Stato”. E’ quanto ha scritto in una nota il sindaco di Salerno, Vincenzo De Luca, spiegando che questa mattina, durante la celebrazione, le bandiere di tutti gli uffici pubblici sono state esposte a mezz’asta ed i commercianti hanno abbassato le serrande per 15 minuti. De Luca ha poi rinnovato l’impegno a sostegno delle popolazioni terremotate, ribadendo che il comune è pronto ad ospitare un gruppo di sfollati e senza tetto per il tempo necessario. Infine, il primo cittadino ha espresso apprezzamento per tutti i salernitani che stanno promuovendo raccolte di fondi e materiali o si sono recati in Abruzzo per prestare soccorso nell’ambito delle operazioni di protezione civile.

(foto da Repubblica.it)

Lascia un Commento