Salerno, lunedì la presentazione del progetto “Life is a Game Autisms”

Si terrà lunedì alle 10 a Salerno l’inaugurazione del Servizio “Life is a Game Autisms”, presso la ludoteca sociale “il Piccolo Principe” dell’Abbraccio-Onlus in via Fresa 1. Il progetto “Life is a Game Autisms”, promosso dalla dottoressa Rosa Mandia, prevede degli incontri ricreativi presso la ludoteca sociale “Il piccolo principe”, rivolti a bimbi affetti da disturbo dello spettro autistico e ai loro genitori.

Secondo Mandia “è di fondamentale importanza che il bambino autistico venga riconosciuto e rispettato nella sua neurodiversità, quindi l’obiettivo è che il gioco, da sempre riconosciuto come lo strumento di libera espressione per eccellenza, diventi uno strumento e un canale di comunicazione di integrazione e socializzazione”.

L’evento sarà l’occasione per scoprire in anteprima il nuovo Spazio Ludico. Interverranno alla manifestazione: il sindaco di Salerno Vincenzo Napoli, l’assessore alle Politiche Sociali Nino Savastano, il presidente dell’associazione L’Abbraccio-Onlus Matteo Marzano, il presidente della Cooperativa Giovamente Luca Goffredo, il presidente dell’associazione Vis Paolo Perotti.

Lascia un Commento