Salerno, lunedì 22 ottobre si presentano due progetti per sensibilizzare sull’autismo

Hanno lo scopo di sensibilizzare le giovani generazioni sui temi dell’autismo, le due iniziative che saranno presentate lunedì 22 ottobre, alle ore 10.00, presso la Sala del Gonfalone del Palazzo di Città, a Salerno, dall’Associazione “Autismo: chi si ferma è perduto”.

I progetti dal titolo  “Autismo: la classe va a canestro” e “L’autismo entra nella società civile”, vedranno il coinvolgimento degli alunni di ogni ordine grado di diverse scuole del territorio. Lo scopo dei progetti è infatti quello di creare un momento di aggregazione tra le diverse scuole finalizzato alla sensibilizzazione sul tema sin dai banchi di scuola.

Le due iniziative coinvolgono l’Asl, la scuola e il Comune di Salerno con l’obiettivo di individuare il corretto modo di intervenire per l’autismo, nei diversi ambienti di vita, con personale specialistico, analisti comportamentali e tecnici del comportamento.

Lascia un Commento