SALERNO – L’UE finanzia il progetto “Io occupo”

L’Unione Europea ha ammesso a finanziamento il progetto della Provincia di Salerno per l’integrazione e l’orientamento al lavoro di cittadini immigrati. Il progeto dal titolo “Io occupo” rientra nell’Azione “Orientamento al lavoro e sostegno all’occupabilità” del Fondo Europeo per l’integrazione dei Cittadini dei Paesi Terzi. I partners del progetto sono Intertrade, Azienda Speciale della Camera di Commercio di Salerno; Fondazione Carisal Salerno; Scuola Secondaria I Grado “Genovesi”, sede di Nocera Inferiore. Per l’assessore alle Politiche del Lavoro, Pina Esposito, si tratta di un importante riconoscimento per il lavoro svolto dall’Amministrazione Cirielli che è riuscita ad ottenere un finanziamento di circa 270 mila euro dall’Ue per un progetto pilota nell’ambito delle politiche di integrazione sociale dei soggetti provenienti da Paesi terzi. I Paesi terzi interessati sono: Marocco, Albania ed Ucraina. I destinatari finali sono 40 immigrati, maschi e femmine, nella fascia di età 19-26 anni. La zona di riferimento è l’Agro-Nocerino-Sarnese.

Lascia un Commento