Salerno, lotta alla prostituzione, 340 verbali in due mesi

Continua la lotta alla prostituzione da parte della Polizia Municipale di Salerno. Gli agenti del Reparto Motocistici, infatti, da aprile a ieri, in circa  due mesi, in diversi turni, dalle 18 a mezzanotte, in abiti civili e con macchine “civetta”, hanno elevato 336 verbali a prostitute, per una media di circa 5 al giorno, 65 verbali ai clienti e 14 denunce all’autorità giudiziaria per inottemperanza al foglio di via obbligatorio. I controlli sono stati effettuati prevalentemente nella zona orientale della città, con una particolare attenzione nei pressi dello Stadio Arechi.

I controlli, fanno sapere da palazzo di città continueranno anche nelle prossime settimane

Lascia un Commento