Salerno – Legambiente chiede il limite di velocità obbligatorio in città

Il limite di velocità obbligatorio di 30 km/h in tutto il territorio comunale di Salerno e non solo nel centro storico come già fatto dal Comune. E’ quanto chiede Legambiente Salerno secondo cui qualche minuto in più di tempo può salvare vite ed evitare tante ferite, oltre a rendere la città più vivibile. L’associazione ambientalista chiede anche l’installazione di un autovelox lungo alcune strade cittadine: Lungomare Colombo – Tafuri e Trieste, Via Roma, Via Parmenide, via Scavate Rosse e su tutti gli incroci dei ponti sulla LungoIrno. 

In vista della prossima conferenza di servizi programmata per approvare la realizzazione dei box interrati sotto piazza Cavour sul lungomare del centro cittadino, nonostante diverse migliorie previste, Legambiente Salerno ritiene l’intervento urbanistico non in linea con l’idea di snellire davvero la mobilità urbana verso un modello sostenibile.

Per risolvere il problema della sosta ai residenti del centro storico la stessa Associazione chiede all’Amministrazione comunale e a Salerno Mobilità di riservare tutti i posto auto in centro dall’inizio di Via Roma fino a Pazza Luciani solo agli stessi residenti e di prevedere solo soste brevi per i non residenti.

Lascia un Commento