SALERNO – L’edilizia è in ginocchio secondo il Presidente UCS Andreocci

L’edilizia è in ginocchio in provincia di Salerno e nel 2012 la flessione stimata supererà il -4%, dopo il calo del 5,3% registrato lo scorso anno. Delal situazione del settore ha parlato ieri il presidente dell’Unione Costruttori della provincia di Salerno, Pietro Andreozzi, aprendo i lavori di un convegno sulla responsabilità amministrativa degli amministratori di Enti, Società ed Imprese, al quale hanno preso parte esperti e studiosi della materia. “La grave crisi del settore costruzioni – ha aggiunto Andreozzi – ha trovato ulteriore conferma negli ultimi dati pubblicati dall’Istat relativamente all’indice destagionalizzato della produzione che, nel mese di febbraio, ha fatto segnare un crollo del 9,9% rispetto al mese precedente, dato che, corretto per gli effetti del calendario, rapportato a febbraio 2011 evidenzia una diminuzione del 23%”.

Lascia un Commento