Salerno, le primarie del PD sono una festa di democrazia, parole di Vincenzo Napoli

 

I democratici salernitani hanno votato per le primarie del Pd. È stata una festa della democrazia: migliaia di cittadini si sono recati ai seggi per esprimere il loro libero voto.
Eccezionale la partecipazione, in crescita rispetto alla precedente tornata”. E’ quanto ha detto, il giorno dopo le primarie del PD, il sindaco di Salerno, Vincenzo Napoli.
Sulla vittoria netta di Renzi, il primo cittadino ha osservato: “Abbiamo constatato la grande compostezza di comportamenti,
 eleganza e rispetto delle regole che indicano a chi ha avuto cadute di stile, censurabili e inutilmente dannose per l’immagine del partito, gli atteggiamenti giusti, propri della politica nobile e partecipativa. La città ha dato fiducia a Renzi e ai democratici, e per tutti a Enzo De Luca che è stato considerato motore indiscusso di cambiamento e modernizzazione”, ha concluso Napoli. Così ha concluso il sindaco.

Lascia un Commento