Salerno: Lavoratori Sam occupano ingresso Asl

Proteste davanti alla sede Asl di via Nizza stamani a Salerno dei lavoratori della Sam, azienda che si occupa delle pulizie di strutture sanitarie. I dipendenti hanno ricevuto le lettere di licenziamento con la motivazione che l’Asl ha drasticamente tagliato il budget a disposizione dell’azienda che dai 130mila euro di qualche anno fa sarebbe passato a 30mila euro. I dipendenti da 60 passerebbero a 20, e sarebbe l’ennesimo duro colpo all’occupazione nel Salernitano. I lavoratori sono sostenuti dall’Ugl. 

Una risposta

  1. Giovanna 20/02/2014

Lascia un Commento