SALERNO – Lavoratori dell’Isola Ecologica proclamano lo sciopero della fame

Torna ad inasprirsi la protesta dei lavoratori del Consorzio di Bacino Sa2. Questa mattina due lavoratori del Consorzio, in servizio all’isola ecologica di Fratte, hanno deciso di proclamare lo sciopero della fame per il mancato pagamento degli ultimi due stipendi.
Uno dei due manifestanti, già tempo fa si era reso protagonista di azioni eclatanti, minacciando di lanciarsi nel vuoto o di darsi fuoco.

Lascia un Commento