Salerno: Lavoratori Consorzio Bonifica dell’Agro sotto la prefettura

Ieri, hanno bloccato il traffico nel centro di Nocera Inferiore e questa mattina sono sotto la prefettura di Salerno i 170 lavoratori del Consorzio di Bonifica dell’Agro nocerino-sarnese che da cinque mesi non percepiscono lo stipendio. Il problema è il buco nel bilancio dell’ente che ammonta a circa 40 milioni di euro. Sindacati e lavoratori chiedono alla regione la nomina di un Commissario dopo le dimissioni del presidente Vincenzo Orlando, il quarto in due anni. Oggi intanto consegnano simbolicamente le chiavi del Consorzio al prefetto.

Lascia un Commento