SALERNO – L’ASL anticipa le rimesse mensili alle case di cura private

Saranno erogate lunedì prossimo le rimesse mensili spettanti alle case di cura private della provincia di Salerno per il mese di novembre 2012. Lo ha deciso il direttore generale dell’Asl Salerno, Antonio Squillante, come aveva annunciato nella riunione del 19 febbraio scorso, avendo verificato la disponibilità economica ad anticipare la rimessa mensile. “Ancora una volta Squillante mostra di essere orientato al futuro mostrando attenzione ai problemi", è il commento di Pietro Antonacchio, segretario generale della Federazione lavoratori pubblici della CISL Salerno, spiegando che con questo atto si risolve la crisi di liquidità anche della Clinica Malzoni di Agropoli, la quale sembrerebbe poter avere a disposizione i soldi per pagare le spettanze maturate ai lavoratori.

L’Asl Salerno, oltre a continuare a garantire rimesse mensili con regolarità, ha avviato anche un confronto con tutti gli attori interessati finalizzato ad un riordino del settore e a porre un argine al fenomeno della migrazione sanitaria che costa alle casse dell’ASL Salerno circa 90 milioni di euro annui.

Lascia un Commento