Salerno, lancia sasso contro la vetrina di un negozio per rubare ma viene arrestato

Un 40enne di nazionalità polacca è stato arrestato ieri sera dai poliziotti della Questura di Salerno, per tentato furto.

Sono stati alcuni residenti di via Mercanti ad allertare i militari dopo aver udito rumori di vetri infranti provenienti dalla strada. Il 40enne ha provato infatti ad infrangere la vetrina di un negozio di abbigliamento lanciando un grosso sasso ma, non essendoci riuscito, si è poi rapidamente allontanato in direzione piazza Portanova provando a far perdere le proprie tracce. E’ stato però bloccato su Corso Vittorio Emanuele ed è stato arrestato per tentato furto aggravato e messo a disposizione dell’Autorità Giudiziaria in attesa del rito per direttissima

Lascia un Commento