SALERNO – Lancia acido sul volto della moglie. Arrestato

Voleva separarsi dalla moglie e al culmine dell’ennesima lite l’ha ferita gravemente lanciandole dell’acido sul viso. E’ accaduto intorno alle 4 del mattino a Salerno, in un appartamento di via Guariglia. Un 57enne del luogo, di cui non sono state fornite le generalità, nel corso dell’ennesimo litigio con la moglie di 53 anni, le ha lanciato addosso il contenuto di una bottiglia di acido muriatico. La donna, che in quel momento era a letto, è stata accompagnata in ospedale per le gravi ustioni riportate al viso. Dal pronto soccorso dell’ospedale San Giovanni di Dio e Ruggi d’Aragona si è reso necessario il suo trasferimento nel Centro Grandi Ustioni dell’ospedale Cardarelli di Napoli dove la donna è stata ricoverata in prognosi riservata. Gli agenti della sezione Volanti della Questura di Salerno sono immediatamente giunti sul posto e hanno arrestato il 57enne con l’accusa di gravi lesioni.

Lascia un Commento